Come creare uno spazio verde pensile.

Un luogo dove rilassarsi, un luogo dove trovare rifugio e ricaricarsi, un luogo da avere sempre a portata di mano e personalizzare a seconda dei propri desideri… stiamo parlando del giardino in terrazzo.

Desiderate anche voi il vostro piccolo angolo di paradiso green? No problem! Oggi vi diamo qualche suggerimento su come creare un perfetto e suggestivo spazio verde pensile, anche in città.

Creare un giardino pensile, dal quale poter godere anche di una suggestiva vista, è più semplice di quanto si possa immaginare. Partiamo scoprendo le diverse tipologie di terrazzo.

Tipologie di giardino in terrazzo

Quando si parla di creare un giardino in terrazzo, si potrà scegliere tra due diverse tipologie di progetto:

  1. Nel primo caso si tratterà di arredare e progettare lo spazio esterno senza adoperare sconvolgimenti strutturali. Dovrete studiare con attenzione la pianta ed iniziare con individuare le zone di interesse, ad esempio quella che sarà adibita a tavolo, sdraio o al contrario al solo verde. Se desiderate una buona dose di privacy create una sorta di recinzione verde sfruttando proprio le piante.
  2. Nel secondo caso si deciderà invece di creare un vero e proprio manto erboso, insomma un giardino in piena regola naturalmente sul terrazzo. Occorrerà come è facile intuire procedere all’isolamento del solaio ed al drenaggio del terreno e dell’acqua affidandosi pertanto ad esperti del settore.

Per donare un tocco ancor più vivo e particolare al vostro progetto verde su terrazzo non dimenticate di studiare con attenzione il posizionamento delle luci, che dovranno risultare quanto più possibile dal carattere naturale, e scegliete magari di inserire una piccola ma ricercata fontana solare che contribuirà a creare magiche atmosfere.

Giardino verticale in terrazzo

Se desiderate creare uno spazio verde pensile pur avendo a disposizione degli spazi ridotti potrete scegliere per gli attualissimi e suggestivi giardini verticali. Questa soluzione vi permetterà di ottimizzare lo spazio sfruttando le altezze, il risultato sarà a dir poco strepitoso.

Giardini zen in terrazzo

Se amate l’eleganza smisurata e la tranquillità che i giardini zen sanno trasmettere di sicuro non vedrete l’ora di trasformare il vostro terrazzo in un piccolo karesansui. Utilizzando sabbia, ghiaia, pietre e piante tipiche della tradizione zen (ad esempio il bambù, alberi bonsai ed azalee) nonché lanterne e statue, potrete creare un giardino zen in terrazzo dove rilassarvi e ritrovare il contatto con il mondo circostante.

Quali piante e fiori scegliere

La scelta delle piante e dei fiori da impiegare per un giardino in terrazzo si lega al gusto estetico personale. Ciò che sicuramente dovrete tenere in considerazione è il clima e la resistenza delle diverse specie a temperature diverse nonché il tempo che potrete dedicare alla cura delle stesse.

Per una consulenza più specifica per creare il tuo giardino in terrazzo contattaci o vienici a trovare nel nostro punto vendita in Via Empolitana, 265-Tivoli.

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento Maggiori informazioni